Avete pensato agli ospiti più piccoli?
Tra i vari aspetti che avrete già affrontato per l’organizzazione del vostro matrimonio, avete pensato anche ai vostri ospiti più piccoli? I figli dei vostri amici o i vostri nipotini o i vostri figli… sapete già che ad un certo punto si stancheranno e saranno annoiati.
sossposi, sposi, sos, matrimonio, blog, animazione, bimbi, piccoli, animazione bimbi, intrattenimento bimbi, spettacoli, magia
2041
post-template-default,single,single-post,postid-2041,single-format-standard,bridge-core-2.5.4,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-23.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive
 

Avete pensato agli ospiti più piccoli?

Tra i vari aspetti che avrete già affrontato per l’organizzazione del vostro matrimonio, avete pensato anche ai vostri ospiti più piccoli? I figli dei vostri amici o i vostri nipotini o i vostri figli… sapete già che ad un certo punto si stancheranno e saranno annoiati.

Non è difficile immaginare cosa potrebbe succedere: bimbi che corrono tra i tavoli mettendo a rischio l’incolumità di ospiti e camerieri, senza contare la propria; bimbi che si infilano nella postazione dei musicisti; bimbi che urlano, piangono e si annoiano mettendo a dura prova la resistenza dei genitori che saranno costretti ad intrattenerli perdendosi la gioia della festa.

Per questo motivo è bene optare per un servizio di animazione che si occupi interamente dei più piccoli, che li intrattenga e li faccia giocare, in modo che si possa svolgere una festa che porti gioia e serenità a tutti, grandi e piccini.

Sappiamo bene che, quando ci sono i bambini, tutto deve essere pensato su misura per loro. Se vengono seguiti saranno felici e tutto andrà liscio, loro saranno “occupati” e gli adulti potranno liberamente godersi la festa.

SOS Sposi ha pensato anche a questo!

Così come ogni matrimonio è una storia unica, anche l’intrattenimento deve essere cucito su misura degli sposi, a seconda delle loro necessità, dello spazio a disposizione, del numero dei bimbi presenti ecc…

  • Assistenza al pasto
  • Giochi di conoscenza (utili anche per far conoscere i bimbi tra di loro)
  • Truccabimbi
  • Giochi di movimento
  • Balli di gruppo (che volendo, possono essere estesi anche ai genitori)
  • Giochi di contatto
  • Intrattenimento appositamente dedicato ai più piccoli (2/4 anni) con palline o giochi fatti apposta per loro e babysitter (una per ogni bambino)
  • Gonfiabili, strutture, mascotte (Elsa di Frozen , Minions…)

 

Se volete saperne di più, il nostro consiglio è quello di dare un’occhiata alla pagina del nostro “Mago Guglielmo Wilson” e della sua agenzia “Peperoncino Eventi“.

No Comments

Post A Comment